Vacanza in bicicletta Sardegna: vista su Capocaccia
Vacanza in bicicletta Sardegna: campi di grano

Ai confini della terra e del mare

A partire da € 1.190,00

La Sardegna è una terra millenaria, geologicamente la più antica d'Italia. Una terra di rocce scavate dal vento con paesaggi di rara bellezza. Questo fantastico itinerario vi conduce, lungo la selvaggia ed incontaminata costa occidentale, alla scoperta della terra sarda, con i suoi pascoli verdi, i profumi mediterranei, le miniere abbandonate e le grotte intarsiate nella roccia. Vi meraviglierete per il mare, con i suoi tratti di costa vergine, le spiagge lunari, il blu a perdita d'occhio e le maestose scogliere.

  • Tipo di Tour Cicloturismo
  • Tipo di Vacanza In libertà
    map

Da non perdere

  • I centri storici di Alghero e Bosa
  • La penisola del Sinis e il sito archeologico di Tharros
  • La Costa Verde e le dune di Piscinas
  • Le isole di Carloforte e di Sant'Antioco
  • L'incantevole Costa del Sud

Per prenotazioni last minute contattaci!

Richiedi Informazioni

1° giorno: inizio tour
Trasferimento privato o arrivo individuale ad Alghero, pernottamento.

2° giorno: Capo Caccia (54 km)
Iniziate il vostro viaggio con una pedalata per le strette vie dell'interessante centro storico di Alghero, dove si parla ancora il dialetto catalano. Proseguendo verso ovest, percorrete la Riviera dei Coralli fino a Capo Caccia, dove potete visitare le famose grotte di Nettuno.

3° giorno: Alghero - Bosa (50 km)
Pedalate lungo una spettacolare strada a picco sul mare ammirando il panorama del golfo di Alghero e di capo Caccia. Le emozioni continuano quando vedrete apparire i massi rosa, rossi e grigi di Capo Marargiu, dove volano gli ultimi esemplari di grifone. Dormite a Bosa, cittadina medievale dominata dal castello Malaspina e famosa per i suoi ricami e la filigrana d'oro.

4° giorno: Bosa - Santu Lussurgiu (54 km)
Dopo la visita di Bosa, vi addentrate nell'entroterra e passate per Flussio e Tinnura, dove le donne intrecciano ancora come una volta i cestini di foglie di asfodelo. Pedalando lungo una strada molto suggestiva, attraversate Sagama per raggiungere la fonte di S.Leonardo, luogo ideale per una rinfrescante sosta. Terminate la giornata lungo una piacevole stradina di campagna che vi porta fino a Santu Lussurgiu, paese famoso per l'artigianato equestre.

5° giorno: Santu Lussurgiu - Cabras (57 km)
Ritornate sulla costa con una meravigliosa discesa panoramica verso gli stagni del Sinis abitati dai fenicotteri rosa, dove si trova uno dei luoghi più belli dell'isola: la luminosa spiaggia di quarzo bianco di Is Arutas. Questa notte sosterete in un accogliente hotel di campagna.

6° giorno: la Penisola del Sinis (36 km)
Iniziate il viaggio pedalando nella penisola del Sinis con i suoi stagni abitati dai fenicotteri rosa, la luminosa spiaggia di quarzo bianco di Is Arutas e le affascinanti rovine fenicie di Tharros. Attraversate poi il centro medievale di Oristano e raggiungete Arborea.

7° giorno: la Costa Verde e le Dune di Piscinas (56 km)
Vi immergete nelle bellezze naturali della Costa Verde, una delle più selvagge dell'isola, fino alla spiaggia di Piscinas con le sue dune alte fino a 50 metri: le più grandi d'Europa.

8° giorno: Arbus - Gonnesa. Le antiche miniere (41 km)
Questa tappa è dedicata all'antica attività mineraria della Sardegna, con le affascinanti miniere abbandonate di Ingortosu e Masua. Dopo l'incantevole insenatura di cala Domestica e il suggestivo scoglio del Pan di Zucchero, vi godete la vista della sorprendente laveria di Nebida immersa nella macchia mediterranea.

9° giorno: Gonnesa - Calasetta. L'isola di Carloforte (43 km)
Dopo una bellissima discesa fino a Fontanamare, raggiungete PortoScuso per imbarcarvi per l'isola di Carloforte, famosa per la pesca del tonno rosso. Da Carloforte passate a Calasetta sull'isola di Sant'Antioco, dove vi fermate per la notte.

10° giorno: Calasetta - Sant'Anna Arresi (40 km)
Oggi pedalate tra i prati, verdi in primavera e biondi d'estate, dell'isola di Sant'Antioco. A Tratalias vi aspetta il santuario pisanico, uno dei monumenti più significativi del romanico sardo. Lungo il lago di Monte Pranu, respirate la dolcezza e la quiete delle campagne pianeggianti del Sulcis.

11° giorno: La costa del Sud (57 km)
Suggello finale al vostro tour è la suggestiva e selvatica costa del Sud, con le sue spiagge bianche, la natura rigogliosa e le sue imponenti scogliere: capo Malfatano con la sua torre del XVI secolo, capo Spartivento e Chia. A Nora visitate l'antico insediamento fenicio.

12° Giorno: fine tour
Dopo colazione, fine dei nostri servizi.

Dossier

  • Tappa 1 tappa mediatappa mediatappa media
  • Tappa 2 tappa mediatappa mediatappa media
  • Tappa 3 tappa impegnativatappa impegnativatappa impegnativa
  • Tappa 4 tappa faciletappa faciletappa facile
  • Tappa 5 tappa mediatappa mediatappa media
  • Tappa 6 tappa impegnativatappa impegnativatappa impegnativa
  • Tappa 7 tappa impegnativatappa impegnativatappa impegnativa
  • Tappa 8 tappa faciletappa faciletappa facile
  • Tappa 9 tappa faciletappa faciletappa facile
  • Tappa 10 tappa mediatappa mediatappa media

Legenda
tappa faciletappa faciletappa facile: tappa facile
tappa mediatappa mediatappa media: tappa media
tappa impegnativatappa impegnativatappa impegnativa: tappa impegnativa

Riassunto
  • Codice tour: LCS1
  • Tipo di vacanza in bicicletta: tour in libertà
  • Aeroporti di riferimento: Alghero AHO o Olbia OLB (arrivo). Cagliari CAG (partenza).
  • Durata: 12 giorni / 11 notti
  • Partenze: Il Sabato, tutto l’anno, è possibile iniziare in altri giorni della settimana pagando un supplemento

A partire da

€ 1.190,00

Per prenotazioni last minute contattaci!

Richiedi Informazioni
The tour package inclusions and exclusions at a glance

SERVIZI INCLUSI

  • 11 Pernottamenti in hotel 3 stelle e Agriturismo con servizi privati
  • 11 Prime colazioni
  • Benvenuto e presentazione tour in hotel o al telefono
  • Trasferimento alla fine del giorno 7 (opzionale)
  • Trasporto bagagli da hotel a hotel
  • Fornitura di cartine e road book con descrizione dei percorsi
  • Assistenza telefonica

NON INCLUSI:

  • Tasse locali (circa 10 €)
  • Le entrate a musei e siti archeologici
  • Traghetti per Carloforte e Calasetta

SUPPLEMENTI

Supplemento alta stagione: € 250 (dal 27.06 al 04.09)
Supplemento camera singola: € 200 (€ 450 in caso di singolo viaggiatore)
Supplemento partenza non di sabato: € 60
Noleggio bici: € 150 (€ 15 per ogni giorno extra)
Bici Elettrica: € 300 (€ 25 per ogni giorno extra)
L'affitto delle bici elettriche dev'essere protetto con carta di credito!

Prezzo trasferimenti per persona (min. 2 persone; ogni persona aggiuntiva -50%)

  • Alghero Aeroporto - Hotel: € 20
  • Olbia - Alghero: € 90
  • Pula - Cagliari: € 40

Trasporto bici propria: 10eur/bicicletta

I nostri hotel

Le strutture che attentamente selezioniamo per i nostri viaggi sono prevalentemente di piccole dimensioni ed a gestione familiare, con ottima cucina regionale. In queste strutture ci si sente come a casa propria. Diamo molta importanza a questa componente della vacanza e, in genere, i commenti dei clienti sulle strutture che li hanno ospitati sono estremamente positivi.

Villa Piras Alghero
Villa Canu Cabras
Luci del Faro Calasetta
Cala dei Pini Sant'Anna Arresi