Vacanza in bicicletta Sardegna: Bosa
Vacanza in bicicletta Sardegna: sulle strade tranquille del Montiferru

La rotta del grifone

A partire da € 725,00

Un viaggio emozionante nelle bellezze naturali e nella storia del nord-ovest della Sardegna, passando dal mare ai laghi, dai siti archeologici ai castelli, dai boschi alle spiagge.

  • Tipo di Tour Cicloturismo
  • Tipo di Vacanza In libertà
    map

Da non perdere

  • I centri storici di Alghero, Bosa e Santu Lussurgiu
  • L'affascinante pozzo sacro di Santa Cristina
  • L'Avvoltoio Grifone
  • Il distretto slow food del Montiferru
  • La penisola del Sinis e il sito archeologico di Tharros

Per prenotazioni last minute contattaci!

Richiedi Informazioni

1° giorno: inizio tour
Trasferimento privato o arrivo individuale ad Alghero, pernottamento.

2° giorno: Capo Caccia, giro ad anello (54 km)
Si comincia visitando in bicicletta i bastioni e il suggestivo centro storico di Alghero, splendida città  aragonese. Uscendo da Alghero, scoprite la reggia preistorica del Nuraghe Palmavera. Proseguite verso Capocaccia, un imponente sperone roccioso di 168 mt affacciato sul mare e raggiungete il lago Baratz, l'unico lago naturale della Sardegna, dove si può visitare il Centro di Esperienza per l'Educazione Ambientale. Ritornate ad Alghero attraversando una lunga distesa di vigne e uliveti, che producono olio e vini rinomati.

3° giorno: Alghero - Bosa (50 km)
Pedalate lungo una spettacolare strada a picco sul mare ammirando il panorama del golfo di Alghero e di capo Caccia. Le emozioni continuano quando vedrete apparire i massi rosa, rossi e grigi di Capo Marargiu, dove volano gli ultimi esemplari di grifone. Dormite a Bosa, cittadinamedievale dominata dal castello Malaspina e famosa per i suoi ricami e la filigrana d'oro.

4° giorno: Bosa, giro ad anello (corto o lungo 21/62 km)
La tappa corta vi offre una piacevole passeggiata tra i vigneti lungo la Strada della Malvasia di Bosa, con degustazioni di vini doc nelle rinomate cantine. La tappa lunga è un percorso ad anello intorno all'area in cui nidificano i grifoni, salendo verso Montresta e passando per il nuraghe Appiu, fino alle spettacolari scogliere e insenature di Capo Marrargiu, dove spesso si vedono volteggiare questi rari esemplari di avvoltoio europeo. L'opzione riposo è dedicata alla scoperta di Bosa: il suggestivo Castello dei Malaspina, il borgo medievale con le sue case color pastello impreziosite dalle lavorazioni in trachite rossa, le tipiche botteghe orafe e le incantevoli spiagge.

5° giorno: Bosa - Santu Lussurgiu (54 km)
Oggi le vigne e gli uliveti vi accompagnano fino a Flussio e Tinnura, due borghi celebri per i tradizionali cesti in asfodelo e per i murales. Attraversate poi i pascoli di Sagama, spazi a perdita d'occhio con macchia mediterranea, raggiungendo le sorgenti di San Leonardo: siete infatti nella zona più ricca d'acqua di tutta la Sardegna. A Santu Lussurgiu vi godete l'ospitalità  di un suggestivo albergo diffuso, costituito da case storiche recuperate con semplice eleganza.

6° giorno: Santa Cristina, giro ad anello (42 km)
Visitate il museo rurale di Santu Lussurgiu o andate in bici all'incantevole sito archeologico di Santa Cristina per ammirare l'affascinante pozzo sacro risalente XVIII sec. A.c

7° giorno: Santu Lussurgiu - Cabras (57 km)
Oggi scoprite gli splendidi scenari naturali del Montiferru, distretto slow-food famoso per il pregiato bue rosso (razza sardo-modicana) e per il tipico formaggio (casizzolu a pasta filata). Il panorama degrada verso il mare, portandovi nell'Area Marina Protetta del Sinis, abitata da fenicotteri rosa e aironi. Qui imboccate un sentiero sterrato, che vi permette di costeggiare le sorprendenti spiagge bianche di quarzo. Attraversate poi un suggestivo borgo di pescatori, dove sorge una delle più importanti chiese paleocristiane della Sardegna e raggiungete Tharros, l'affascinante sito archeologico sul mare, ricco di resti fenici e romani. Il tour termina a Cabras.

8° giorno: fine tour
Dopo colazione, fine dei nostri servizi.

Dossier

Tappe in bici: 6

  • Tappa 1 tappa mediatappa mediatappa media
  • Tappa 2 tappa impegnativatappa impegnativatappa impegnativa
  • Tappa 3 tappa faciletappa faciletappa facile
  • Tappa 4 tappa impegnativatappa impegnativatappa impegnativa
  • Tappa 5 tappa faciletappa faciletappa facile
  • Tappa 6 tappa faciletappa faciletappa facile

Legenda
tappa faciletappa faciletappa facile: tappa facile
tappa mediatappa mediatappa media: tappa media
tappa impegnativatappa impegnativatappa impegnativa: tappa impegnativa

Riassunto
  • Codice tour: LCS6
  • Tipo di vacanza in bicicletta: tour in libertà
  • Aeroporti di riferimento: Alghero AHO (arrivo e partenza). Cagliari CAG (partenza).
  • Durata: 8 giorni / 7 notti
  • Partenze: Il Sabato, tutto l'anno, è possibile iniziare in altri giorni della settimana pagando un supplemento

A partire da

€ 725,00

Per prenotazioni last minute contattaci!

Richiedi Informazioni
The tour package inclusions and exclusions at a glance

SERVIZI INCLUSI

  • 7 Pernottamenti in hotel 3 stelle o agriturismo con servizi privati
  • 7 Prime colazioni
  • Benvenuto e presentazione tour in hotel o al telefono
  • Trasporto bagagli da hotel a hotel
  • Fornitura di cartine e road book con descrizione dei percorsi
  • Assistenza telefonica

NON INCLUSI

  • Tasse locali (circa € 10)
  • Le entrate a musei e siti archeologici

SUPPLEMENTI

Supplemento alta stagione: € 160 (dal 27.06 al 04.09)
Supplemento camera singola: € 150 (€ 250 in caso di singolo viaggiatore)
Supplemento partenza non di sabato: € 60
Noleggio bici: € 95 (€ 15 per ogni giorno extra)
Bici Elettrica: € 190 (€ 25 per ogni giorno extra)
L'affitto delle bici elettriche dev'essere protetto con carta di credito!

Prezzo trasferimenti per persona (min. 2 persone; ogni persona aggiuntiva -50%)

  • Aeroporto di Alghero - hotel: € 20
  • Olbia - Alghero: € 90
  • Cabras - Cagliari: € 65
  • Cabras - Alghero: € 90

Trasporto bici propria: 10eur/bicicletta

I nostri hotel

Le strutture che attentamente selezioniamo per i nostri viaggi sono prevalentemente di piccole dimensioni ed a gestione familiare, con ottima cucina regionale. In queste strutture ci si sente come a casa propria. Diamo molta importanza a questa componente della vacanza e, in genere, i commenti dei clienti sulle strutture che li hanno ospitati sono estremamente positivi.

Villa Piras Alghero
Villa Canu Cabras