Condizioni di viaggio

CONDIZIONI GENERALI DI VIAGGIO

Il contratto di cui ai programmi qui pubblicati si intende regolato, oltre che dalle presenti condizioni generali, dal D.L. n°111 del 17/03/1995, dalla Dir. 314/90/CEE e dalla legge n.1084 del 27/12/1977 che rende esecutiva la Convenzione internazionale relativa al contratto di viaggio (CCV) firmata a Bruxelles il 23/4/1970. La responsabilità dell’organizzazione non può in nessun senso eccedere i limiti previsti dalla legge citata.

PREZZI GARANTITI
I prezzi dei viaggi sono espressi in Euro e non includono i seguenti beni o servizi: i biglietti aerei, ferroviari o marittimi ed i trasferimenti necessari per raggiungere il luogo di ritrovo del viaggio o lasciare quello di conclusione, l’affitto delle biciclette.
I prezzi sono garantiti per tutto l’anno solare in corso

PRENOTAZIONI
La domanda dovrà essere redatta su apposito modulo, compilata in ogni sua parte e sottoscritta. L’accettazione delle prenotazioni è subordinata alla disponibilità dei posti e si intende perfezionata solo al momento della conferma scritta da parte dell’organizzatore.

PAGAMENTI E MODALITÀ
All’atto della prenotazione dovrà essere versato un acconto pari al 25% del valore del viaggio. Il saldo dovrà essere versato almeno 40 giorni prima della partenza. Per prenotazioni effettuate in data successiva a questo limite, è richiesto il pagamento per intero. Il pagamento si può effettuare tramite bonifico bancario o carta di credito (Visa, Mastercard).

CANCELLAZIONI
Nel caso un partecipante debba annullare un viaggio, la penalità verrà calcolata secondo la seguente formula (i giorni si intendono di calendario):

Giorni prima della partenza

Penalità per persona

30 o più giorni

25% della quota di partecipazione

15-29 giorni

50% della quota di partecipazione

7-14 giorni

80% della quota di partecipazione

0-6 giorni

Nessun rimborso

La quota di partecipazione comprende il pacchetto da catalogo più eventuali settimane supplementari, affitto biciclette, transfer o altri supplementi. Eccezioni a questa regola non possono essere fatte in nessun caso, incluse emergenze personali.

MODIFICHE
L’organizzatore si riserva la possibilità di operare modifiche ai programmi con il solo fine di migliorare la qualità del viaggio ed il comfort dei partecipanti.

ANNULLAMENTO VIAGGIO
Nella remota eventualità che l’organizzatore dovesse cancellare un viaggio dovuto al basso numero di partecipanti, i partecipanti già iscritti verranno rimborsati di tutti i pagamenti effettuati al momento dell’annullamento. L’organizzatore non è responsabile per le spese relative alla preparazione di un viaggio annullato, come i biglietti aerei.

RESPONSABILITÀ
L’organizzatore non è responsabile per eventuali danni (fisici e non) subiti dai partecipanti in seguito a: attività fisica svolta durante il viaggio, consumo di bevande alcoliche, rottura di mezzi e materiali, mancanza o presenza limitata di assistenza medica in zone remote, cause di forza maggiore e qualsiasi altro motivo che, secondo la diligenza professionale, non si poteva prevedere o risolvere. L’organizzatore non è responsabile per spese (trasporti, pasti e alberghi) non incluse nel programma ma necessarie per raggiungere il luogo di ritrovo del viaggio o per lasciare il luogo di conclusione dello stesso.

FORO DI COMPETENZA
Per ogni eventuale controversia, sarà competente il foro di Cagliari.